Benvenuto

Ci è molto necessario fuggire la superbia e l’ira, esercitarci nelle virtù morali e teologali, virtù che alimentano in noi un’aspirazione generosa e costante alla santità e l’abituale intima unione con Dio, unica cosa che ci deve interessare.

 

venerdì 21 novembre