POESIE
 

Ammiccano

Di cento
Ceroni
Le fiammelle
E rosso e luminoso
Un circolo
Diffondono
Di luce e di splendor.

Ivi non vista
Umile e nascosta
Non di terra ricoperta
Ma di stima e di pietÓ
Serena riposi.

Ti offre il pavimento
Come d’onda in movimento
Manto e velo verginale
E originale monumento.

A riscaldarlo vengo
Da lontano
E a ricoprirlo
Non di petali di fiori
Ma dei miei pi¨ bei pensieri,
di propositi generosi,
di commossa gratitudine
e di pietÓ filiale.

P. Juan JosÚ Argando˝a fam

TombaMadre.jpg (14197 byte)

 

Articolo precedente

Articolo successivo

[Home page | Sommario Rivista]


realizzazione nuovacedis@edisons.it
ultimo aggionamento 14 maggio, 2001