Esultino i fedeli nella gloria,
sorgano lieti dai loro giacigli

Cantate al Signore un canto nuovo;
la sua lode nell’assemblea dei fedeli.

Gioisca Israele nel suo Creatore,
esultino nel loro Re i figli di Sion.

Lodino il suo nome con danze,
con timpani e cetre gli cantino inni.

Il Signore ama il suo popolo,
incorona gli umili di vittoria.

Esultino i fedeli nella gloria,
sorgano lieti dai loro giacigli.

Le lodi di Dio sulla loro bocca
e la spada a due tagli nelle loro mani,

per compiere la vendetta tra i popoli
e punire le genti;

per stringere in catene i loro capi,
i loro nobili in ceppi di ferro;

per eseguire su di essi il giudizio giÓ scritto:
questa Ŕ la gloria per tutti i suoi fedeli.

(Salmo 149)

Articolo precedente

Articolo successivo

[Home page | Sommario Rivista]


realizzazione nuovacedis@edisons.it
ultimo aggionamento 24 giugno, 2001