POESIE

Madre Speranza

Madre Speranza
vispa bimba del Siscar
il Buon Gesu vegliava giÓ su di te
mentre nella tua innocenza
lo ‘rubavi’ con la tua prima comunione.
Madre Dolce
nei tuoi ventenni
giovane sposa del tuo Ges¨
t’incamminasti
per quella strada lunga e difficile
che portava alla sua misericordia.
Madre Forte
sempre vigile nella tua caritÓ
senza limiti
hai fatto di Ges¨ il tuo tutto
e gli hai giurato fedeltÓ eterna
sapendo abbracciare
forte al tuo cuore la sua croce.
Madre Speranza
anima santa
che ora vivi nella gloria di Dio
nello spirito mi abbracci
con tenerezza.
Madre mia
buona e santa
accogli la mia preghiera
e dal cielo
il tuo sorriso m’infonde giÓ
infinita Speranza.

Adriana Colasanto

 

Capolavoro di Dio ...

... sei tu, Maria,
uscita dalle mani operose
della SS.TrinitÓ,
creatura nuova
piena di grazia, di luce
e di ogni bontÓ!

Sei candido giglio
di celeste bellezza,
immacolata Maria,
umile serva dell’Amore
e madre tenera
di misericordia.

Fa che accogliamo
la Pace
che Ŕ nel tuo cuore
e insieme portiamo
a tutti concordia
e il suo amore.

         M.Berdini

MariaMediatrice.jpg (16969 byte)

 

Articolo precedente

Articolo successivo

[Home page | Sommario Rivista]


realizzazione nuovacedis@edisons.it
ultimo aggionamento 26 novembre, 2001